Morti in culla: proseguono le stragi di stato…

Pubblicato: 16 Agosto 2017 di Marcello Pamio Ennesimo caso di cronaca nera che riguarda un neonato. Questa volta tocca a Monza dove una bimba di 4 mesi dentro la sua culla ha smesso di respirare. Inutile sottolineare che quando un neonato muore non esistono parole per descrivere il dolore per l’intero pianeta. Le parole però non devono più rimanere nascoste … Continua a leggere

L’Europa del 2017 come l’Europa del 1908

All’inizio del secolo scorso, le grandi potenze imperiali europee e il Giappone s’impegnarono in una febbrile corsa agli armamenti, che i loro popoli applaudirono con gioia, perché vedevano in quegli armamenti un riflesso della loro grandezza e gloria. La distribuzione del potere nel mondo è stato il motore delle contraddizioni, insieme con le controversie economiche e commerciali. Tuttavia, dove era più … Continua a leggere

La militarizzazione della penisola coreana destabilizza l’Asia

Sergej Kozhemjakin, Pravda, 10/03/2017 – Histoire et Societé Il protagonista principale di questa politica sono gli Stati Uniti. Con le sue provocazioni, Washington cerca d’iniziare un conflitto e coinvolgervi non solo la Corea democratica, ma anche la Cina.Teste di ponte di Washington Il fatto che la regione Asia-Pacifico, in particolare l’Asia orientale, sia una delle principali direttrici della politica estera … Continua a leggere

Il silenzio

Qual’è il nostro rapporto con il silenzio? Se vivete in una città moderna, trovare un posto tranquillo diventa una sfida. Il ronzio del traffico, aerei, sirene e il rumore di fondo sono probabilmente la base musicale della vostra vita quotidiana. Non vi è tregua nemmeno davanti a al computer, anche con su le cuffie: nella navigazione in internet, sarete interrotti … Continua a leggere

TERREMOTI

Nel precedente post ho tradotto l’articolo che implicava Il super vulcano di Yellowstone, vulcano che dava segni di instabilità. Non solo il vulcano di Yellowstone, ma tutti i maggiori vulcani (grandi e piccoli) del pianeta sembrano essere instabili; ho pubblicato sempre nel post precedente VULCANI ATTIVI NEL MONDO: PERIODO 13 APRILE – 19 APRILE 2016, “I Super Vulcani nel mondo”, e … Continua a leggere

Una crisi economica globale Made in China?

China and the 21st Century Crisis (La Cina e la crisi nel 21° secolo) di Minqi Li è stato pubblicato oggi (20 ottobre 2015). Nel libro, egli esamina le fondamenta di quello che potrebbe essere il luogo della caduta del capitalismo, e perché potrebbe accadere prima di quanto pensiamo. Diverse istituzioni economiche dominanti mettono in guardia contro il rischio della crisi economica mondiale … Continua a leggere

La lista degli ospiti alla parata della Vittoria in Cina ha un significato

MK Bhadrakumar Indian Punchline, 26 agosto 2015I Paesi occidentali hanno l’idea sbagliata che se non si concedono a un evento internazionale, perde importanza. E’ sbornia colonialista. Ma poi, la vanità ha dei limiti e c’è anche il fatto che molto denaro è in gioco. Mentre i Paesi occidentali si sminuiscono a vicenda per l’adesione alla Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB) … Continua a leggere

Hiroshima e Nagasaki 70 anni fa

Ricorre oggi l’anniversario della bomba atomica sganciata su Hiroshima. Guarda Il Video QUI Noi non potremo mai chiedere scusa per Hiroshima, Nagasaki – nipote del Presidente Truman Il nipote dell’uomo che ha ordinato i bombardamenti nucleari su Hiroshima e Nagasaki 70 anni fa, ha ricordato di come è diventato a poco a poco un sostenitore del mondo libero dal nucleare. … Continua a leggere

Guerra in Oriente: come Khalkhin-Gol ha cambiato il corso della seconda guerra mondiale

Rakesh Krishnan Simha Indrus 7 maggio 2013       raro articolo in italiano di un fatto che la scuola non insegna. Nel 1939 un generale sconosciuto di nome Georgij Zhukov, sconfisse il Giappone nella battaglia di Khalkhin-Gol nelle steppe della Mongolia, spostando la traiettoria dell’espansionismo giapponese verso Pearl Harbour e le colonie asiatiche dell’Europa. Le ragioni delle spettacolari vittorie sovietiche in Europa … Continua a leggere