Le torture della CIA in Europa all’esame del Tribunale Penale Internazionale

L’ufficio del procuratore dell’Aia ha chiesto di aprire un’inchiesta sull’Afghanistan per crimini di guerra che include abusi di prigionieri in Polonia, Romania e Lituania. Gli Stati Uniti tenevano lì i centri di detenzione con la complicità dei loro governi. Facciamo un viaggio nel tempo. 20 settembre 2001, Washington. Il presidente degli Stati Uniti, George Walker Bush, fa un discorso solenne al Congresso … Continua a leggere

La dittatura del clima e le sante alleanze tra lobbisti e salvamondisti

Lobbisti Salvamondisti  By Massimo Lupicino I sacerdoti della religione globalista non fanno che spergiurare che il Global Warming è questione “esclusivamente scientifica” appellandosi, tra le altre cose, alla balla spaziale sul 97% di consensus, una delle più grandi fake news del 21° secolo. A riportarci alla realtà ben diversa dei fatti è il Washington Times, gemello povero ma bello del … Continua a leggere

L’intelligenza artificiale sarà la guerra del futuro

Il visionario transhumanista avverte che l’Europa è in ritardo per la “guerra dell’A.I. (Intelligenza Artificiale)” Sembra che l’Europa non sia disposta a contendersi per la leadership globale dell’A.I., secondo un esperto francese sul transhumanisme può arrivare in ritardo al tavolo delle trattative. Laurent Alexandre, imprenditore francese e visionario transhumanista, ha detto a Sputnik France che l’Europa sembra incapace di comprendere … Continua a leggere

Un assordante silenzio

Inquinamento ambientale: i dati di una strage La letteratura scientifica e gli studi sull’impatto ambientale, sanitario e sul clima del trasporto aereo (ignorando la realtà di modificazioni intenzionali delle condizioni atmosferiche) sono a disposizione da diversi decenni. Sono sempre più numerosi i dati che evidenziano la sinergia tra gli effetti generati dall’inquinamento atmosferico in quota. Le emissioni degli aerei hanno … Continua a leggere

Cessioni di Sovranità Nazionali

FU VERO GOLPE! (di A.M.Rinaldi) Ogni tanto è bene ricordare quanto è emerso nel febbraio del 2016 in relazione a quanto avvenne in Italia nell’estate e autunno del 2011 con l’arrivo di Mario Monti. Come è ben noto, il diavolo è bravissimo nel fare le pentole ma non i coperchi e a distanza di meno di cinque anni i soliti … Continua a leggere

Nonostante tutto l’ Italia è uno dei paesi più tranquilli al Mondo

Perché il Mediterraneo è il posto più sicuro dove vivere  Pubblicato da Alessio Scrivo questo articolo per rispondere, in maniera piuttosto esaustiva, a chi si chiedeva quale fosse il posto più sicuro dove vivere in caso di raffreddamento climatico e indebolimento campo magnetico (eruzioni vulcaniche terremoti). Tra chi pensa di emigrare dall’Italia, tra chi invita a trasferirsi in America Latina, … Continua a leggere

L’Europa del 2017 come l’Europa del 1908

All’inizio del secolo scorso, le grandi potenze imperiali europee e il Giappone s’impegnarono in una febbrile corsa agli armamenti, che i loro popoli applaudirono con gioia, perché vedevano in quegli armamenti un riflesso della loro grandezza e gloria. La distribuzione del potere nel mondo è stato il motore delle contraddizioni, insieme con le controversie economiche e commerciali. Tuttavia, dove era più … Continua a leggere

Contro l’Eurasia, agli Usa resta solo una chance: la guerra

Siamo in pericolo, perché l’America sta perdendo terreno: per questo ormai è pronta a tutto, anche alla guerra con la Russia, per impedire che Mosca coinvolga l’Europa nel piano strategico che più converrebbe a entrambe, cioè l’integrazione economica in termini di Eurasia, fino alla Cina. Guai, quindi, se l’Europa mollasse gli Usa. E’ la visione che Mike Whitney disegna su … Continua a leggere

Cosa intendeva Cedric Robinson con “Capitalismo Razziale”?

Questo articolo è un’introduzione alla nuova stampa del Boston Review, Forum I, intitolata Race Capitalism Justice. Ispirata al lavoro di Cedric Robinson sul capitalismo razziale, questo argomento è un manuale fondamentale per la giustizia razziale nell’epoca di Trump. Di Robin Kelley Boston Review La morte di Cedric J. Robinson quest’estate all’età di settantacinque anni è passata quasi inosservata. L’emerito professore di … Continua a leggere

Il corridoio Nord-Sud: la Russia espande la propria presenza in Asia

Dmitrij Bokarev New Eastern Outlook 30/12/2016 Lo sviluppo dei corridoi dei trasporti internazionali favorisce il commercio e promuove la convergenza politica dei Paesi. La Russia da tempo cerca di rafforzare le relazioni con Stati di Medio Oriente, Asia centrale e sud-est asiatico. Le rotte che collegano i più ricchi Stati eurasiatici attraversano la Federazione Russa. La Russia vanta una rete ben … Continua a leggere