È ORA DI MUOVERSI…

DI FABIO CONDITI È ora di muoversi, l’incontro a Milano del 14 dicembre 2017 è una occasione unica e rara di discutere concretamente sulle soluzioni concrete e realizzabili per uscire dalla crisi economica. Basta piangersi addosso, basta lamentarsi dei Trattati, basta pensare che le cose non cambieranno mai. Perchè siamo noi che permettiamo tutto ciò. È ora di muoversi, altrimenti … Continua a leggere

Coglioni di tutto il mondo, unitevi!

di Enrico Galoppini I lettori più attenti alle parole e alla loro forma educata mi perdoneranno per quest’avvio decisamente un po’ sboccato, ma prima di cominciare quest’articolo una cosa la devo dire: la maggioranza della gente, oggigiorno, è composta da coglioni cui piace essere coglionati. Detto altrimenti: da babbei che godono nell’essere presi per i fondelli sistematicamente ed in maniera … Continua a leggere

Renzi chiede aiuto a zio Biden

Matteo Renzi non sa perdere. Abbandonato a destra e a manca dai suoi compagni di merende, in previsione di una sconfitta elettorale catastrofica, e con la ferita del referendum perduto che ancora gli brucia, il buon Renzi ha pensato bene di rivolgersi alle logge di oltreoceano per farsi dare una mano. E così gli arriva in soccorso Joe Biden, che … Continua a leggere

Anche l’Ocse bacchetta il governo: via la Legge Fornero

Lasciate lavorare i giovani! Stefano Scarpetta ha detto ciò che da anni sostiene Salvini: l’Italia deve dare maggiori “opportunità ai giovani; disoccupazione giovanile troppo elevata” Leggiamo su Il Populista: L’Italia deve dare maggiori “opportunità ai giovani, la disoccupazione giovanile è infatti sempre troppo elevata: dev’essere la priorità assoluta, anche perché in un sistema previdenziale contributivo, la pensione è data dagli anni … Continua a leggere

Difendiamo il made in Italy ed i lavoratori Italiani della Melegatti

Non sarebbe bello se anche noialtri nel nostro piccolo, dessimo una mano alle maestranze italiane senza stipendio da mesi, dipendenti dell’Azienda dolciaria Melegatti? Come? Semplicemente andando ad acquistare e fare acquistare ad amici e parenti prodotti Melegatti, contribuendo col nostro fare a mantenere aperta una Azienda italiana che a sua volta da lavoro a lavoratori italiani, con il quale mantengono … Continua a leggere

Ratko Mladic, Abdelfatah al Sisi e i Fratelli Musulmani di casa nostra

Siamo tanti pesciolini rossi chiusi in una boccia che vedono il mondo attraverso le distorsioni del vetro concavo. Possiamo anche considerarci imprigionati in un labirinto di specchi deformanti che ci danno un’immagine manipolata di noi stessi, in primis, e di tutto ciò che ci circonda, in secundis. Dopodiché, fidandoci di quel che vediamo di noi stessi, siamo anche convinti che … Continua a leggere

Internet sarà libero. Per i capitalisti.

Maurizio Blondet 28 novembre 2017 Da pochi giorni Facebook ha annunciato che avvertirà  gli utenti che leggeranno  conti accusati (dalle agenzie di spionaggio USA) di diffondere “propaganda russa”, creando una lista di siti le cui fonti  sono “critiche”. Twitter e Google  (proprietaria di YouTube) hanno già fatto sapere che sosterranno forme di censura del web. L’amministratore delegato di Google, Eric … Continua a leggere

Nessuno fabbrica fake news meglio dell’informazione ufficiale

Questa ossessione per le “fake news” è il sintomo di una frustrazione profonda che attanaglia le cosiddette élite. Nelle “democrazie liberali”, che sarebbe più corretto definire “dittature del denaro”, è proprio il controllo ferreo del sistema informativo che garantisce la tenuta di un sistema che, fingendo di garantire la “pluralità delle idee”, impone di fatto il pensiero unico. E il … Continua a leggere

I soldi dissipati dalle Banche rosse coprono gli affari e gli interessi della politica

di Guia Mocenigo Ma perché Veneto Banca dava milioni su milioni a Statuto, il proprietario di alberghi di lusso in Italia? E perché Veneto Banca dava i soldi dei propri clienti, per milioni, ai prosciuttai Ferrarini, o al fratello di Dolce Gabbana o a tanti altri soggetti incuranti del fatto che non restituissero? Cos’è questo giro di soldi, per milioni … Continua a leggere