IL PROGETTO GILGAMESH

Andrew Sokar racconta la storia della sua promettente carriera nella ricerca sul cancro e di come egli fu imbavagliato quando la sua scienza proibita iniziò ad avvicinarsi al segreto della vita eterna. di Andrew Sokar     La capacità di affrontare efficacemente malattie quali il cancro e le conseguenze del processo di invecchiamento rimane una delle ultime grandi sfide poste alla … Continua a leggere

Sids: 300 neonati morti in Italia ogni anno, uno su mille

Morti bianche: 300 neonati ogni anno, in Italia, muoiono “in culla”. Uno su mille. Si chiama Sids, sindrome da morte infantile improvvisa (Sudden Infant Death Syndrome). Il sistema sanitario, accusa il naturopata Marcello Pamio, sottovaluta il problema: «Poco importa se tutti i bambini morti in culla hanno sempre fatto le vaccinazioni qualche giorno o qualche settimana prima». Casi archiviati come … Continua a leggere

SINDROME FOMO

pubblicato in data 14 Set 2017 Ritorno su un argomento di natura socioeconomica che ormai è diventato l’essenza di questa epoca. Situazione: sono in treno e di fianco a me si siede una ragazza, penso appena ventenne, con la solita postura clichè da pariolina ossia borsetta di marca (presunta) sul braccio sinistro e luxury smartphone (evito di dire il modello) … Continua a leggere

Richiesta di aiuto

Cari amici del Blog, questa volta vorrei utilizzare lo spazio concessomi per formulare una specifica richiesta d’aiuto a nome di una persona a me cara. Questa persona da un po’ di tempo soffre di una lieve tachicardia dovuta molto probabilmente a fattori emotivi più che cardiaci. Un piccolo problema che con il tempo è diventato un po’ fastidioso e in … Continua a leggere

L’UE nasconde le prove che il Glifosato è cancerogeno

Un nuovo rapporto scientifico dimostra che le autorità europee hanno nascosto le prove che il glifosato è cancerogeno. Il rapporto di GLOBAL 2000 (Amici della Terra, Austria) è stato realizzato dall’eminente tossicologo Peter Clausing, che dopo aver lavorato per anni nel settore farmaceutico è oggi un membro del Pesticide Action Network Germania. Le contraddizioni sul glifosato sono innumerevoli, è stato detto tutto e il contrario di tutto. Ad … Continua a leggere

Morti in culla: proseguono le stragi di stato…

Pubblicato: 16 Agosto 2017 di Marcello Pamio Ennesimo caso di cronaca nera che riguarda un neonato. Questa volta tocca a Monza dove una bimba di 4 mesi dentro la sua culla ha smesso di respirare. Inutile sottolineare che quando un neonato muore non esistono parole per descrivere il dolore per l’intero pianeta. Le parole però non devono più rimanere nascoste … Continua a leggere

CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA RIAPRE LA QUESTIONE VACCINI

Una Sentenza clamorosa riapre la questione Vaccini e il risarcimento del danno relativo Una recente sentenza della Corte di Giustizia europea, passata sotto silenzio in Italia proprio mentre si convertiva il decreto vaccini, rischia di aprire la strada a decine, se non centinaia, di cause per rimborso danni contro il Ministero della Sanità, il Servizio Sanitario e le aziende farmaceutiche. Il … Continua a leggere

I farmaci che uccidono e i crimini della Bayer

I CRIMINI DELLA BAYER (documento inviatomi dalla AVA di Franco Libero Manco, titolo e sottotitoli di VV) GLI AFFARI DELLE MAGGIORI CASE FARMACEUTICHE INCLUDONO AZIONI DA CRIMINE ORGANIZZATO Intervista col Prof. Peter Gøtzsche, direttore del Nordic Cochrane Center e autore di “Farmaci che uccidono e crimine organizzato. Come Big Pharma ha corrotto il sistema sanitario”, la cui traduzione italiana sarà … Continua a leggere

Un colpo al cerchio e… uno alla botte

Lettera diretta al Parlamento Italiano sul Decreto vaccinale incostituzionale Lei è la portavoce della NHF National Health Fundation svedese, una Organizzazione No Profit internazionale che si occupa di violazione dei diritti umani Traduzione del video: “Questa è una lettera in forma di video-massaggio, diretta al governo ITALIANO. Ci è giunta comunicazione che il governo italiano sta per approvare una legge relativa … Continua a leggere

Vaccini, Lorenzin e Cicap: gli “sbufalatori” spengono il web

In occasione del suo prossimo convegno autunnale, il Cicap ha bandito un concorso per premiare la “Bufala d’Oro 2017”, ovvero – come lo definisce il Cicap stesso – «un premio satirico assegnato alla più strampalata, falsa, assurda o pericolosa tra le idee pseudoscientifiche dell’ultimo anno». Nella mattinata del 20 giugno un amico del Gruppo Pandora ha deciso di mandare la … Continua a leggere