Aral: un mare di bugie tra perestrojka e capitalismo

ottobre 15, 2017 Luca BaldelliIl mondo capitalista ha rovinato, con i suoi metodi dissennati di consumo delle risorse naturali, produzione e diffusione delle merci, gran parte dell’ecosistema mondiale. Come sempre avviene, in ogni ambito, la borghesia ha sentito pertanto il bisogno di mascherare questa catastrofe planetaria accusando l’URSS ed il sistema socialista di aver devastato l’ambiente e la natura. Uno … Continua a leggere

IGNAZIO VISCO, IL SUPERMAGISTRATO. Ha pure il “segreto d’ufficio” verso il Parlamento.

Maurizio Blondet – 19 ottobre 2017 Non ho alcuna voglia di spendere sforzi d’intelligenza  su Ignazio Visco, il governatore di Bankitalia “attaccato da Renzi”.  Sarà sicuramente riconfermato.  Abbiamo visto quanti difensori ha: da  Mattarella a Napolitano, da Padoan a Draghi  a Ferruccio De Bortoli, financo Scalfari che di solito sta con Renzi,  stavolta ha consigliato Renzi di farsi visitare da … Continua a leggere

Come Putin ha eliminato il dominio USA sul Medio Oriente

Dall’intervento brillantemente riuscito in Siria alla sottrazione dei vecchi alleati sauditi degli Stati Uniti, la Russia è ormai un grande attore nella regione John R. Bradley, Spectator – Russia FeedQuando la Russia entrò nella guerra in Siria nel settembre del 2015, il segretario alla Difesa USA Ash Carter previde la catastrofe per il Cremlino. Vladimir Putin “versava benzina sul fuoco” … Continua a leggere

Il ruolo di Israele nel cataclisma in arrivo

Finalmente, lo scheletro è saltato fuori dall’armadio della Primavera Araba attraverso un articolo di Foreign Policy scritto da Jonathan Spyer. Israele è in guerra per il dominio totale in Medio Oriente e, secondo il ricercatore senior membro della Global Research nell’International Affairs Center (Rubin Center) e cronista del Jerusalem Post, Tel Aviv sta per attaccare la Siria per affrontare l’Iran. Tutto … Continua a leggere

Fame, paura e morte: dove è nato l’uomo d’acciaio Putin

Oggi, Vladimir Vladimirovic Putin, detto Volodja, compie 65 anni. Molti sanno della sua vita politica e il recente film di Oliver Stone ne sta mettendo in luce gli aspetti più interessanti. Pochissimi sanno però della sua incredibile infanzia. A fronte di leader politici vissuti da bambini in ville con piscina, tra lussi e scuole di prestigio come Obama, Trump e … Continua a leggere

Mosca, Teheran e Ankara aprono un fronte anti-occidentale unito

Boris Dzherelievskij a Kolokolrossia, 9 ottobre 2017 – Fort Russ Mosca, Teheran e Ankara hanno aperto un fronte anti-occidentale. In Iran, è stata sollevata la possibilità di riconoscere le Forze armate degli USA struttura terroristica, come l’organizzazione “Stato islamico” (SIIL) vietata in Russia. Il comandante del Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche (IRGC) Muhamad Ali Jafari, parlando a una riunione dei leader … Continua a leggere

Gli investitori esteri si riversano in Russia

Mentre l’economia si rafforza la Russia supera l’India come primo Paese per gli investitori esteri e i fondi azionari Alexander Mercouris, Russia Feed 8 ottobre 2017La crescente fiducia degli investitori nella Russia mentre l’inflazione storicamente elevata continua a diminuire, e l’economia supera la recessione, ha ricevuto una forte conferma con la notizia che per la prima volta la Russia ha superato … Continua a leggere

La svolta geopolitica del secolo?

Cyril Widdershoven, Oilprice, 7 ottobre 2017La realtà geopolitica in Medio Oriente cambia drammaticamente. L’impatto della primavera araba, del ritrarsi delle forze armate e della diminuzione dell’influenza economica statunitensi sul mondo arabo, come visto con l’amministrazione Obama, sono fatti. L’emergere del triangolo russo-iraniano-turco è la nuova realtà. L’egemonia occidentale nella regione mediorientale è finita, e non in modo morbido, ma con … Continua a leggere

Il piano russo per liberarsi dal dollaro funziona meglio di quanto immaginato

La Russia ha ormai triplicato le riserve d’oro da 600 a 1800 tonnellate Alex Christoforou, The Duran 8 ottobre 2017Jim Rickards de The Daily Reckoning discute come la Russia agisce aggressivamente per sganciare l’economia dal dollaro USA. Gold, alternativa allo SWIFT, e la tecnologia blockchain sono utilizzati per liberare la Russia dall’influenza egemonica statunitense… e funziona. Mentre i media mainstream occidentali … Continua a leggere

In Medio Oriente tutte le strade portano a Mosca

Il monarca saudita si trova a Mosca, mentre i leader iraniani e turchi si riuniscono a Teheran Firas al-Atrachi, The BRICS Post 5 ottobre 2017Mentre i media statunitensi continuano a speculare sui motivi della strage di Las Vegas e la stampa inglese critica l’ultimo discorso della prima ministra Theresa May, ci sono cambiamenti significativi nelle alleanze mediorientali. Re Salman bin … Continua a leggere