Unione Europea e il controllo comprato dopo la II Guerra Mondiale

Washingron Minaccia – Non tollererà la Creazione degli Stati Uniti d’Europa 29 Maggio 2017 dal Sito Web ElRobotPescador traduzione di NicolettaMarino Versione originale in spagnolo Come abbiamo visto oggi in un articolo pubblicato su HispanTV, il possibile ambasciatore degli USA presso l’Unione Europea, Ted Malloch, ha dimostrato la ferma opposizione di Washington alla possibile creazione degli Stati Uniti d’Europa. Il … Continua a leggere

Per la Germania il TTIp è definitivamente “fallito”. Sarà vero?

IL CIUCHINO DI TROJA La Germania: il TTIp è morto. Cremaschi: merito del Brexit La notizia è volata anche sui media mainstream, telegiornali compresi: dopo Donald Trump, anche il numero due del governo tedesco, Sigmar Gabriel, leader dell’Spd che sorregge la super-coalizione (larghe intese) guidata da Angela Merkel, “boccia” senza appello il famigerato Ttip, cioè il Trattato Transatlantico sul commercio … Continua a leggere

Joseph Stiglitz:“TPP e TTIP sono un tentativo da parte delle multinazionali di cambiare le regole del gioco contro il resto della società”

Joseph Stiglitz (Indiana, 1943) non è radicale. Il suo carattere, rivestito di un cauto ottimismo, e il suo impressionante curriculum, fanno di lui tanto un uomo d’ordine, quanto un riformatore. Eppure, il premio Nobel, che fu capo economista della Banca Mondiale alla fine degli anni novanta, dopo aver presieduto il Consiglio dei Consulenti Economici di Bill Clinton, è diventato un … Continua a leggere

‘CUI PRODEST’ L’INFAME OMICIDIO DI JOE COX?

Nel Marzo del 2014 pubblicai un pezzo per il lettori de “Il Moralista” titolato “Le quattro fasi del neonazismo tecnocratico” (clicca per leggere). Di fronte all’imperversare delle solite mistificazioni a beneficio dei gonzi, tentavo allora di offrire uno schema semplice per consentire a chiunque di cogliere i dati salienti della svolta autoritaria in atto, occultati da una informazione schizofrenica che … Continua a leggere

Bruxelles chiuderà l’accesso alle informazioni sul TTIP

La Commissione europea chiuderà i punti di informazione ministeriale sull’accordo commerciale tra gli Stati Uniti e l’Unione Europea come “misura preventiva” di fronte a filtrazioni La campagna contro TTIP, l’accordo commerciale negoziato da Stati Uniti e Unione europea, sta prendendo forza. L’episodio di filtrazione, da parte di Greenpeace Olanda, di una serie di documenti dei negoziati che erano stati tenuti segreti, ha fatto … Continua a leggere

Basta parlare solo di Brexit, Grexit. E’ l’ora di Italexit

BREXIT, GREXIT.. ITALEXIT… BASTA CON LA UE! di Giorgio Cremaschi La Grecia è tornata al punto di partenza come in un beffardo e tragico gioco dell’oca. Di nuovo deve offrire sangue alla Troika, cioè al grande capitale tedesco e alla finanza USA. La resa di Tsipras non è servita a niente altro che a rafforzare il cappio intorno al popolo. … Continua a leggere

L’ORSO E I CACCIATORI DI FRODO

“Lotta contro il terrorismo, lotta contro il cambiamento climatico” (Francois Hollande) Detto da coloro che terrorismo e cambiamento climatico li fanno, è come Casanova che dice non desiderare la donna d’altri. Dentro Matrix Qualcuno di voi ha saputo, o ha visto, che sono stato brevemente ospitato dalla trasmissione di Canale 5 “Matrix”, la sera del 25 novembre. Quando anticipai la cosa, … Continua a leggere

Gli USA avvertono la Gran Bretagna: se uscite dall’Unione Europea avrete barriere commerciali con l’America

A riprova che l’Unione Europea è una creatura degli interessi statunitensi, questo breve articolo del Guardian illustra la situazione: il rappresentante USA per il commercio cerca di dissuadere i britannici dalla tentazione di uscire dall’UE, “minacciandoli” di venire esclusi dal TTIP e da qualsiasi accordo commerciale speciale, e di trovarsi nella situazione in cui è “la Cina, il Brasile o l’India”. … Continua a leggere

EMERGENZA PROFUGHI: IL RICATTO DEGLI USA

Di Riccardo Percivaldi Nel nostro articolo precedente abbiamo analizzato le motivazioni storiche e geopolitiche che rendono il possesso dell’Heartland una questione d’importanza strategica per gli Stati Uniti. Abbiamo visto che a questo scopo, il mantenimento del controllo dell’Europa, ottenuto con la Seconda guerra mondiale, svolge un ruolo decisivo. Per cingere d’assedio la Russia e per impedire che l’Europa, “testa di … Continua a leggere

L’Impero: vacua sostanza e sostanza della rappresentazione

Noi siamo sognatori, utopisti e intimamente poeti… Noi vorremmo attraversare l’oceano ed arrivare presto alla meta e desideriamo ardentemente che ogni uomo veda riconosciuti i suoi diritti e la sua dignità senza essere calpestato, vilipeso e violentato oppure ingannato e sbeffeggiato… Noi aneliamo alla pace universale e a una vita che possa essere definita tale, in armonia con la natura … Continua a leggere