L’Europa del 2017 come l’Europa del 1908

All’inizio del secolo scorso, le grandi potenze imperiali europee e il Giappone s’impegnarono in una febbrile corsa agli armamenti, che i loro popoli applaudirono con gioia, perché vedevano in quegli armamenti un riflesso della loro grandezza e gloria. La distribuzione del potere nel mondo è stato il motore delle contraddizioni, insieme con le controversie economiche e commerciali. Tuttavia, dove era più … Continua a leggere

Kissinger è il lato oscuro di Trump in Siria

“Io credo davvero che avremmo dovuto sopprimere i loro aeroporti, e impedire loro di usarli per bombardare persone innocenti e lanciare su di esse gas sarin”. Queste sono state le parole pronunciate da Hillary Clinton poche ore prima che il suo nemico, il presidente Donald Trump, ordinasse attacchi aerei e il lancio di 59 missili da crociera Tomahawk contro il campo d’aviazione di … Continua a leggere

La cripto moneta – bitcoin

La Cina rivela la realtà sulle cripto monete e le Banche Centrali 27 febbraio 2017 dal Sito Web ElRobotPescador traduzione di Nicoletta Marino Versione originale in spagnolo Come già da tempo dicevamo, lo sviluppo della tecnologia è la base per instaurare il Nuovo Ordine aldilà delle lotte geopolitiche che stiamo vivendo. Lo avevamo detto in Due Esempi che palesano che … Continua a leggere

Aleppo, Ankara, Berlino: Il Nuovo Disordine Mondiale

Bisognerà analizzare le conseguenze e mettere in guardia dai pericoli, ma nessuno può essere sorpreso da ciò che è successo. Era una questione di tempo. Sia l’assassinio dell’ambasciatore russo ad Ankara che il bombardamento di Berlino si iscrivono in una logica imparabile, prodotto di un’accumulazione storica precedente, che ha avuto inizio cinque anni fa. Che la rivista Esprit ha chiamato … Continua a leggere

L’élite mondiale si sta preparando per l’arrivo di Nibiru in Settembre 2017

Sembra che anche élite del mondo abbia riconosciuto l’esistenza di Nibiru, e si stia preparando per la possibilità di un apocalisse. Robert Vicino, amministratore delegato della società Vivos specializzata in rifugi per la sopravvivenza, ha sostenuto in maniera sconvolgente che l’élite mondiale ha un piano top secret per sopravvivere all’apocalisse globale imminente presunta per l’arrivo del Pianeta X o Nibiru. … Continua a leggere

Un gruppetto di pretoriani di sicuro affidamento

Obama: un presidente col vizietto della guerra mondiale di Michele Rallo Tutto iniziò negli anni ’90 del secolo scorso, quando gli unici veri vincitori della Seconda guerra mondiale – quelli che comunemente chiamiamo “i poteri forti” – decisero che si poteva ormai fare a meno dell’esistenza di un avversario-schermo come l’Unione Sovietica. Ne venne decretata allora la dissoluzione, facendo ben … Continua a leggere

La disperazione degli USA e il ritorno di Kissinger

Umberto Pascali Global Research, 22 agosto 2016L’élite anglo-statunitense appare molto preoccupata dai neocon (Bush/Clinton) ancora incapaci di fermare, o anche rallentare, la Russia. Sono sempre più seccati dagli impotenti e isterici Rambo guerrafondai neocon di sinistra e di destra appollaiati su Hillary Clinton. L’élite anglo-statunitense cerca una via d’uscita e, evitando di mostrare disperazione, cerca di resuscitare il leale servitore … Continua a leggere

Perdendo in Siria, Washington bombarda in Libia

Finian Cunningham Strategic Culture Foundation 05/08/2016Gli attacchi aerei degli Stati Uniti sulla Libia segnano un’importante escalation delle operazioni statunitensi all’estero. Un portavoce del Pentagono ha detto che la campagna aerea continuerà a tempo indeterminato a sostegno del governo di unità dell’ONU a Tripoli contro lo Stato islamico (SIIL). E’ il primo intervento di ‘supporto’ aereo in Libia dal 2011, quando gli … Continua a leggere

La III Guerra Mondiale è in atto

Non passa giorno che fatti gravissimi accadano a macchia di leopardo in tutto il mondo. I morti si contano a migliaia. Gli integralisti che inneggiano alla guerra di religione non sono più solo nei paesi arabi (Marocco, Algeria, Tunisia, Libia ed Egitto) ma stanno penetrando sempre di più nel continente africano rafforzandosi, in particolar modo, nei paesi dove vi è una … Continua a leggere

Confessione shock di un giornalista.

Confessione shock del giornalista tedesco Udo Ulfkotte: ”Sono stato pagato dalla Cia per disinformare ,scrivere articoli non veritieri pro-Usa e UE ma contro la Russia in modo da condurre le masse europee ad appoggiare una guerra contro Putin”. Sembra che la Cia,con la collaborazione dell’Unione Europea paghi i giornalisti per scrivere articoli pro-Unione e Usa: è libertà di stampa questa? … Continua a leggere