CETA – Il tritacarne umano

IL CETA E’ UN FRUTTO AVVELENATO DELLA GLOBALIZZAZIONE di Cinzia Palmacci Il Ceta (Comprehensive Economic and Trade Agreement), sul cui varo è impegnato il Consiglio europeo, è l’Accordo economico e commerciale globale tra la Ue e il Canada. Obiettivo del trattato è eliminare al 99% i dazi doganali e altri ostacoli alle reciproche esportazioni e all’accesso agli appalti pubblici, aprire … Continua a leggere

Messico: Cronaca di una privatizzazione occulta

In Messico inizia un 2017 che molti vogliono già alla fine. Con lo scoccare della mezzanotte del nuovo anno, o forse vecchio, è entrato in vigore il maggior incremento dei prezzi del carburante in quasi due decenni. Il nuovo ‘gasolinazo‘ che fu in precedenza annunciato un paio di giorni dopo Natale, ha generato un’ondata di indignazione popolare che nella prima settimana … Continua a leggere

…TUTTA L’ACQUA DEL MONDO…

L’élite bancaria sta comprando tutta l’acqua del mondo.  Sicuramente avrete sentito che le guerre del futuro saranno per l’acqua. Proseguendo vedremo come nel programma delle élite esiste già un avanzato controllo sul mezzo più importante per la vita del nostro pianeta e come si sta svolgendo ancora di più la schiavitù della razza umana. Si sta accelerando una tendenza preoccupante: … Continua a leggere

Guerra del petrolio: Ecco, parte la donnola!

F. William Engdahl New Eastern Outlook 27/01/2015Quando da bambino vivevo negli USA, c’era una canzoncina popolare per bambini chiamata Pop! Parte la donnola. Una strofa diceva: Un penny per un rocchetto di filo, Un penny per un ago, Così gira il denaro, Ecco! Parte la donnola. La “donnola” è la rivoluzione del fracking degli USA, il boom del petrolio e gas … Continua a leggere

Piegare la Russia: prima con la finanza, poi con i missili

Solo un cretino può assistere allo spettacolo dell’America che aggredisce la Russia, senza capire che domani potrebbe toccare a noi, alleati-sudditi, pronti eventualmente anche a entrare in guerra. A spiegare l’aria che tira provvede un super-tecnocrate come Paul Roderick Gregory, consigliere internazionale della Scuola Economica di Kiev. Il piano è semplice: abbattere Putin per conquistare Mosca. Prima si prova col … Continua a leggere

DEMOCRAZIA DEL FRACKING

A poco più di un anno dalla costituzione di No Fracking Italy, di sotto propongo un film di Lech Kowalsky prodotto da Odile Allard, con la collaborazione di numerosi attivisti europei,  tra cui Antoin Simon e Grace Murray. Le immagini e i contenuti di questo lavoro sono stranoti agli attivisti ambientalisti e alle persone attente a ciò che succede realmente … Continua a leggere

Ucraina, il delirante calcolo energetico sul gas di scisto

William Engdahl New Oriental Outlook 19/03/2014Una delle storie sentite in questi giorni è la lotta in Ucraina per i suoi enormi giacimenti di gas e petrolio di scisto. I principali funzionari del governo ucraino, anche sotto la sfortunata presidenza Janukovich, si sono convinti che una pentola d’oro si trovi nelle loro rocce di scisto. Hanno collaborato con i giganti del petrolio … Continua a leggere