Nonostante tutto l’ Italia è uno dei paesi più tranquilli al Mondo

Perché il Mediterraneo è il posto più sicuro dove vivere  Pubblicato da Alessio Scrivo questo articolo per rispondere, in maniera piuttosto esaustiva, a chi si chiedeva quale fosse il posto più sicuro dove vivere in caso di raffreddamento climatico e indebolimento campo magnetico (eruzioni vulcaniche terremoti). Tra chi pensa di emigrare dall’Italia, tra chi invita a trasferirsi in America Latina, … Continua a leggere

Ashoka – 226 a.C.

I Nove Sconosciuti di Ashoka Kerry Sullivan ha una Laurea in Scienze e Arti e attualmente è uno scrittore indipendente che approfondisce argomenti su temi religiosi e politici della storia. In India c’è una legenda che tutti conoscono su un’organizzazione segreta che si suppone abbia una grande quantità di conoscenze avanzate. Si crede che fu formata più di 2000 anni fa. … Continua a leggere

L’Europa del 2017 come l’Europa del 1908

All’inizio del secolo scorso, le grandi potenze imperiali europee e il Giappone s’impegnarono in una febbrile corsa agli armamenti, che i loro popoli applaudirono con gioia, perché vedevano in quegli armamenti un riflesso della loro grandezza e gloria. La distribuzione del potere nel mondo è stato il motore delle contraddizioni, insieme con le controversie economiche e commerciali. Tuttavia, dove era più … Continua a leggere

La cripto moneta – bitcoin

La Cina rivela la realtà sulle cripto monete e le Banche Centrali 27 febbraio 2017 dal Sito Web ElRobotPescador traduzione di Nicoletta Marino Versione originale in spagnolo Come già da tempo dicevamo, lo sviluppo della tecnologia è la base per instaurare il Nuovo Ordine aldilà delle lotte geopolitiche che stiamo vivendo. Lo avevamo detto in Due Esempi che palesano che … Continua a leggere

Joseph Stiglitz:“TPP e TTIP sono un tentativo da parte delle multinazionali di cambiare le regole del gioco contro il resto della società”

Joseph Stiglitz (Indiana, 1943) non è radicale. Il suo carattere, rivestito di un cauto ottimismo, e il suo impressionante curriculum, fanno di lui tanto un uomo d’ordine, quanto un riformatore. Eppure, il premio Nobel, che fu capo economista della Banca Mondiale alla fine degli anni novanta, dopo aver presieduto il Consiglio dei Consulenti Economici di Bill Clinton, è diventato un … Continua a leggere

Come i neoconservatori americani hanno distrutto le speranze di pace del genere umano

Quando Ronald Reagan voltò le spalle ai neoconservatori, li licenziò, e fece processare alcuni di loro, la sua amministrazione divenne libera dalla loro influenza malvagia, e il Presidente Reagan negoziò la fine della Guerra Fredda col presidente sovietico Gorbačëv. Il complesso militare e della sicurezza, la CIA e i neoconservatori erano assolutamente contro la fine della Guerra Fredda dato che i … Continua a leggere

IL DELIRIO TECNOCRATICO

L’ USO PERVERSO DELLA SCIENZA – GIOCARE CON IL PIANETA TEST NUCLEARI E IL DELIRIO TECNOCRATICO DEI SCIENZIATI Test Nucleari: giocare col plutonio   di Paolo Cortesi Fatti e cifre … terrificanti Tra il 1945 ed il 1993, le cinque potenze nucleari dichiarate (USA, URSS, Gran Bretagna, Francia e (Cina) fecero esplodere 2031 testate sperimentali. I test avvennero in cima … Continua a leggere

Una crisi economica globale Made in China?

China and the 21st Century Crisis (La Cina e la crisi nel 21° secolo) di Minqi Li è stato pubblicato oggi (20 ottobre 2015). Nel libro, egli esamina le fondamenta di quello che potrebbe essere il luogo della caduta del capitalismo, e perché potrebbe accadere prima di quanto pensiamo. Diverse istituzioni economiche dominanti mettono in guardia contro il rischio della crisi economica mondiale … Continua a leggere

Il Leopardo e il Drago

dicembre 10, 2015 Ahmed Rajeev South FrontIntroduzione Quando il mondo si trova ad affrontare una crisi economica strutturale, l’attuale potenza mondiale egemone si esaspera a reggere la propria autorità in ogni modo possibile. Per sovrastare la futura egemonia della superpotenza del blocco cino-russo la supremazia occidentale ha già posizionato numerose dirigenze militari e mediatiche. Uno dei motivi principali dell’attuale crisi … Continua a leggere

Perché la Siria è la Stalingrado della Russia

Parmen Posokhov, Trymava, 21 settembre 2015 – Fort RussAl centro della storia c’è la geografia. Un fatto che la maggior parte delle persone spesso non capisce, perché semplicemente non conosce la geografia. Quando ascolto molti politici, politologi, soprattutto liberali, inevitabilmente contesto le loro conoscenze sulla geografia, almeno dalla scuola. Quando si agita lo spauracchio della democrazia, cercando di diffondere violenza … Continua a leggere