Stelle Cadenti

I 5 stelle stanno perdendo la loro qualità migliore: la coerenza di Massimo Mazzucco Se vanno avanti così i 5 stelle non vinceranno mai le elezioni (con margini sufficienti per andare al governo, intendo) perché non hanno più il coraggio delle proprie idee. Prendiamo ad esempio la posizione ambigua, e sostanzialmente contraddittoria, che hanno assunto di recente riguardo al problema … Continua a leggere

Una solidarietà dovuta…

«Qualunque impressione faccia su di noi, egli è un servo della legge, quindi appartiene alla legge e sfugge al giudizio umano» Franz Kafka Checchè se ne dica per ragioni anche anagrafiche e per l’invitabile flusso di un tempo che tutto cancella e rimuove, sono ormai pochi i giornalisti, gli studiosi, i ricercatori e gli storici che si occupano di analizzare … Continua a leggere

«Nel mezzo del cammin di nostra vita “ci ritrovam” per una selva oscura, ché la diritta via era smarrita.»

Negli anni 90 l’Italia era la quinta potenza mondiale. Eppure la costituzione era la stessa di adesso…Meditate… di jedanews.it Dell’Italia nel dopoguerra non era rimasto quasi più nulla, una nazione che aveva il PIL del Bangladesh, e che doveva decidere in che direzione andare per risollevarsi. Da quando i padri fondatori, seduti sulle macerie hanno stilato la Costituzione più bella del mondo che … Continua a leggere

Mai sprecare una bella crisi

Tutti spendibili, tranne il primo a sinistra. Fuori dalla padella UE per cadere nella brace Globale di Maurizio Blondet “Draghi vuole un Nuovo Ordine Mondiale che i populisti ameranno odiare”: così suona un articolo di Bloomberg datato 28 giugno, all’indomani del Brexit. Due ore dopo, Bloomberg toglieva dal titolo l’aggettivo “Nuovo”: parlare di Nuovo Ordine Mondiale forse scopriva troppo i … Continua a leggere

Cronologia della terza guerra mondiale (1998-2015) – Parte 1

1998 – 2000: I PREPARATIVI Le potenti ed influenti elite e vari think tank prevedono un periodo in cui l’America condurra’ un’aggressiva politica estera. Zbigniew Brzezinski ne parla ne ‘La Grande Scacchiera’, un libro in cui si sostiene apertamente una più audace azione americana al fine di dominare il territorio euroasiatico. Durante questo stesso periodo, persone come Robert Kagan, William Kristol, Paul Wolfowitz … Continua a leggere

Ostellino: l’Ue è una truffa, ma l’Italia non osa denunciarla

Quando i capi di Stato di Germania e di Francia avevano reagito alle argomentazioni europee di Berlusconi, allora capo del governo, con sorrisetti ironici, qualcuno aveva attribuito l’episodio all’inadeguatezza personale del Cavaliere. «Ma Berlusconi era stato solo il pretesto che Germania e Francia avevano colto per dimostrare che l’Italia contava come il due di picche e che senza di loro … Continua a leggere

“E’ Draghi a provocare il bank run in Grecia”

Maurizio Blondet 20 giugno 2015 “I guardiani della stabilità finanziaria stanno deliberatamente provocando la corsa agli sportelli e mettendo a rischio il sistema europeo per la loro volontà fanatica di mettere in ginocchio la Grecia”: l’accusa non viene da un complottista da blog.   La scrive sul moderato ed ufficioso Telegraph   Ambrose Evans-Pritchard,  il più stimabile giornalista economico europeo, non solo … Continua a leggere

Saviano alla corte di Berlusconi

Roberto Saviano, scrittore antimafia, partecipa alla trasmissione “Amici” sulle reti tv di Silvio Berlusconi. Un mondo capovolto, dove ogni capriola è possibile e dove si perdono senso e buon senso. Nel mondo capovolto dei media, delle celebrità, della televisione, qualsiasi cosa è fattibile: capriole, salti mortali all’indietro, mille giravolte in aria e con questo movimento si perde il senso di … Continua a leggere

Le favole del Fantaboschi

di Alessandra Daniele Maria Elena Boschi, ministra-immagine del rinnovamento renziano, ha citato come suo maestro Amintore Fanfani,  dicendo “le bugie in politica non servono”. La citazione suona particolarmente comica adoperata da una vestale di Mister #enricostaisereno, che sta riscrivendo la Costituzione col Cavalier Menotassepertutti. Dopo aver promesso ”mai più larghe intese con Berlusconi”. E poi una riforma al mese, d’intesa … Continua a leggere

Rapporti Chiesa-Pdl, clamorosi documenti dello Ior svelano il legame di potere tra Stato e Vaticano

di Viviana Pizzi E’ tutto nell’archivio dell’ex presidente dello Ior Ettore Gotti Tedeschi. Un immenso archivio nel quale sono conservate tutte le corrispondenze del banchiere con cardinali, ministri della Repubblica, parlamentari e lo stesso Pontefice. Che in quel caso non si occupava del potere spirituale ma di quello temporale. Lo stretto rapporto tra Chiesa e Pdl è servito ad influenzare … Continua a leggere