Harvard: Conferenza sulla geoingegneria

geoingegneria

Il cielo di Milano 07-04-2017

Chi finanzia la Geoingegneria e perché? 

In una recente conferenza sulla geoingegneria due ingegneri di Harvard hanno annunciato i piani per un esperimento di ingegneria sul reale clima mondiale a partire dal 2018.

  • Coloro che credono che la geoingegneria sia già in atto segretamente tendono a dividersi in due parti:
  • coloro i quali credono che i programmi siano gestiti da scienziati troppo zelanti che vogliono aiutare l’umanità

coloro che credono la geoingegneria sia un metodo per il controllo della popolazione

Il secondo gruppo tende a indicare le fonti che finanziano questi progetti.

Di:

  • lo studio del finanziamento
  • le organizzazioni coinvolte
  • le filosofie degli individui dietro le organizzazioni,

… questi ricercatori sperano di comprendere le vere motivazioni per le scelte apparentemente illogiche.

David Keith, nel corso della conferenza, afferma che è interessante il fatto di quello che sta ricevendo la geoingegneria,

“finanziamenti da altre fonti”, che stanno portando “nuove risorse” per “nuovi significativi progetti”.

Egli non menziona esplicitamente di chi sono queste “altre fonti”, ma i finanziamenti per gli iniziali esperimenti sarebbero venuti dalle sovvenzioni di Harvard con possibili ulteriori fondi dalla ricerca del programma solare geo-ingegneristico di Harvard.

Il programma ha raccolto più di $ 7 milioni,

  • Microsoft co-fondatore Bill Gates
  • la Fondazione Hewlett
  • il P. Sloan Foundation Alfred
  • Fondi di Harvard-interni,

… e altri filantropi.

Il Forum sulla ricerca della Geoingegneria Solare è stata sponsorizzata dalla Carnegie Endowment for International Peace e finanziato attraverso una generosa concessione da Alfred P. Sloan Foundation.

La presenza di Bill Gates rischia di andare nella stessa direzione a causa del suo coinvolgimento con la promozione di vaccinazioni e sterilizzazioni – un altro strumento per il controllo della popolazione.

C’è anche un sacco di documentazione relativa alla famiglia Carnegie e le loro segrete fondazioni che stanno lavorando contro la libertà e la salute delle persone (vedi questo, questo e questo).

Va inoltre notato che recentemente la Carnegie Science ha pubblicato uno studio che afferma di sfatare la possibilità di programmi di irrorazione segrete. Il coinvolgimento di Alfred P. Sloan coinvolto con il regime nazista e il sostegno dell’Eugenetica deve indurci ad allarmarci.

I rapporti del Washington Post articolo dal 1998:

I documenti mostrano che le società madri hanno seguito una strategia consapevole per continuare a fare affari con il regime nazista, piuttosto che spogliarsi dei propri beni tedeschi.

Poco meno di tre settimane dopo l’occupazione nazista della Cecoslovacchia nel marzo 1939, il presidente di GM Alfred P. Sloan ha difeso questa strategia come prassi commerciale, in considerazione del fatto che le operazioni tedesche della società erano “altamente redditizie.”

La politica interna della Germania nazista,

“In data 6 aprile 1939, Sloan ha spiegato la questione in una lettera ad un azionista. Il business sulla gestione della General Motors non dovrebbe essere considerato”.

“Dobbiamo comportarci [in Germania] come l’organizzazione tedesca … Non abbiamo il diritto di chiudere l’impianto.”

L’Alfred P. Sloan Foundation è stata costituita per onorare Alfred Sloan.

Secondo il loro sito web, la Fondazione Sloan,

“crede che una sistematica comprensione accuratamente ragionata delle forze della natura e della società, quando applicate in forma inventiva e saggia, può portare ad un mondo migliore per tutti”.

L’attuale presidente della Alfred P. Sloan Foundation è il Dr. Paul L. Joskow, un laureato della Yale University, membro del Council on Foreign Relations, e consulente della corrente per la US Environmental Protection Agency.

Questo mette Joskow proprio nel bel mezzo di una serie di organizzazioni coinvolte con la promozione del governo globale.

E’ anche curioso notare che Joskow è allo stesso tempo,

un consigliere dell’EPA di Trump
il capo di un’organizzazione che investe in ricerca di geoingegneria

Questo mi sembra un indicatore che l’amministrazione Trump sosterrà ulteriori ricerche.

Un’ultima nota interessante riguarda una recente lettera dal Comitato Editoriale Union-Tribune di San Diego.

Il consiglio ha condannato il Presidente Trump di lavorare contro le normative ambientali all’epoca di Obama per poi chiamare miliardari a investire privatamente nella ricerca sulla geoingegneria.

Il Comitato di redazione dell’Union-Tribune di San Diego non può essere il solo a pensare a una copertura contro il senso comune di una catastrofe.

Chiediamo a uno o più dei miliardari benevoli della nazione di prendere in considerazione il finanziamento privatamente, uno sforzo enorme sulla scala del Progetto Manhattan per cercare una tale copertura sulla geoingegneria.

Ogni giorno la gente compra un’assicurazione sulla vita.

Anche la Terra ha bisogno di una assicurazione sulla vita, anche – soprattutto quando l’uomo più potente su di essa è indifferente a una minaccia esistenziale per l’umanità.

La scelta delle parole del Consiglio sono estremamente provocatorie se si considera che il ricercatore Peter Kirby ha riferito che le origini per i programmi di modificazione del clima dei nostri giorni si trovano nel Progetto Manhattan, il progetto infame e segreto che ha creato la bomba atomica.

E’ veramente possibile che il governo degli Stati Uniti e le altre nazioni stiano segretamente testando la tecnologia sull’ingegneria del clima? Sia per combattere il cambiamento climatico o di avvelenare le masse, questo argomento merita l’attenzione del pubblico.

Se le persone che stanno dietro questi programmi riusciranno a processare pubblicamente le loro intenzioni, inizieranno il processo di normalizzazione dell’ingegneria climatica spruzzando i cieli.

Dopo anni spesi a negare l’esistenza di programmi tecnologici, saranno lentamente “testarli fuori” in bella vista del pubblico.

Ancora prima che noi conoscessimo questa tecnologia, sembra banale mettere in discussione il potenziale pericolo così sgradito della sicurezza e l’efficacia dei vaccini.

Ultima parte di un corposo articolo visionabile QUI in lingua inglese,
dove vengono menzionati i seguenti capitoli:
“I possibili pericoli della Geoingegneria”
“Geoingegneria per salvare l’umanità? O qualcosa di più nefasto?”


Fonte: bibliotecapleyades.net
Per leggere altro torna in prima pagina

Print Friendly, PDF & Email