L’orribile eredità di David Rockfeller

La morte a 101 anni di David Rockfeller, il patriarca de facto dell’establishment americano, è stata accompagnata dai media ufficiali con elogi sulla sua presunta filantropia. Io vorrei dare il mio contributo per fare un ritratto più veritiero del personaggio Il Secolo Americano dei Rockefeller Nel 1939, insieme ai suoi quattro fratelli Nelson, John D. III, Laurence e Winthrop, David … Continua a leggere

Il sangue di Gesù ai giorni nostri

Ognuno può percepire Dio nella misura in cui ne è capace, dal momento che non esiste niente che non sia Sacro. Solo il punto di vista può essere profano quando quest’ultimo si trova ad essere limitato nella percezione di ciò che osserva. Il contatto col Sacro è l’osservare e percepire Dio in qualsiasi cosa che ci circonda, la profanità è … Continua a leggere

Carpeoro: oligarchi in guerra, e idioti che tifavano Trump

«Stupiti che Trump abbia sparato missili sulla Siria? Friggeva dalla voglia di farlo, e finalmente l’ha fatto. Con buona pace dei tanti idioti che avevano creduto in lui, come fosse qualcosa di diverso dai suoi predecessori». In collegamento con Fabio Frabetti di “Border Nights”, l’autore del saggio “Dalla massoneria al terrorismo” spiega così l’ultimo sussulto di guerra in Medio Oriente: … Continua a leggere

La massoneria progressista nella battaglia contro le fake news

Magaldi: Non prevarranno! Estratto dall’intervista del blog a Gioele Magaldi, Presidente del Movimento Roosvelt e Gran Maestro del Grande Oriente Democratico. “Io direi che negli ultimi anni, nel mondo, chi ha prodotto fake news non sono tanto i blogger, i siti indipendenti, quelli che cercano come navi corsari, benemerite, di aprire degli spiragli nel pensiero unico cosiddetto mainstream. Il problema non … Continua a leggere

La maschera di trump

Trump ha gettato la maschera. Ha finalmente svelato da quale parte è schierato. Il vile bombardamento di questa notte è la prima risposta a tutte le persone che si chiedevano se davvero con trump fosse iniziata una nuova era. Un’era di pace e prosperità,ma soprattutto di discontinuità dall’operato dei suoi predecessori e, di riflesso, di chi li manovra. Il bombardamento … Continua a leggere

Il Priorato di Sion oggi

Proponiamo questo articolo allo scopo di allargare il nostro campo di ricerca e conoscenza. La Verità è uno specchio caduto dalle mani di Dio e andato in frantumi. Ognuno ne raccoglie un frammento e sostiene che lì è racchiusa tutta la Verità. – Jalaladdin Rumi Buona lettura Patrizia Calzolari – Il Priorato di Sion oggi Oggi il Priorato di Sion … Continua a leggere

Thurn und Taxis: la birra dei Padroni di Tutto, dal medioevo

Sul menù del Bounty Pub c’è una birra che si chiama Thurn und Taxis. Delizia. Ma tu lo sai che della dinastia Thurn und Taxis ne parlò Benjamin Franklin, Karl Marx? E tu lo sai che i Thurn und Taxis sono ancora oggi quelli che hanno il potere di sussurrare nell’orecchio di Mario Draghi, di Juncker e della Merkel cosa … Continua a leggere

La caverna dei 7 ladri: Gelli, il Pci e il tesoro di Jugoslavia

Belgrado, 17 marzo 1941. Su 57 autocarri sono caricate 1.300 cassette di legno, sulle quali è stampigliata la scritta Banque Nationale Royame de Jugoslavie, Caisse Centrale. Ciascuna cassetta è numerata in rosso e contiene 55 chili d’oro fino in lingotti, per un totale presunto di 60 tonnellate. Su altri otto autocarri viaggia un altro tesoro: fondi neri di generali e … Continua a leggere

Ermete Trismegisto, la Tavola Smeraldina e i 7 principi ermetici del Kybalion

La figura di Ermete Trismegisto, il cui nome significa letteralmente «Ermes il tre volte grandissimo» ha avuto e continua ad avere un impatto enorme nella tradizione esoterica occidentale. I suoi insegnamenti nascono dalla fusione delle tradizioni spirituali iniziatiche greche ed egiziane. Il suo impatto ha avuto un effetto decisivo sul Rinascimento quando Marsilio Ficino, il grande filosofo e astrologo del Rinascimento, … Continua a leggere

Il Triangolo d’Oro tra Albania e Kosovo

Dean Henderson, Left Hook, 12/01/2014 Secondo il Wall Street Journal, gli investigatori sui diritti umani in Europa indagano sui membri dell’Esercito di liberazione del Kosovo, sostenuto da Stati Uniti e NATO, per aver ucciso prigionieri di guerra serbi nei centri di detenzione segreti in Albania per venderne gli organi. L’accusa emerse in un libro del 2008 scritto dall’ex-procuratrice Carla Del … Continua a leggere