La materia è pensiero: Giordano Bruno anticipò la scienza

«Non è la materia che genera il pensiero, è il pensiero che genera la materia», scrive l’astrofisica Giuliana Conforto. «La Forza è la Vita Cosmica». Giordano Bruno? «Non esprime filosofia, ma una scienza del futuro e una saggezza antica. Testimonia l’eterno presente e, con l’Arte della Memoria, indica il modo per viverlo». Di fatto, il grande pensatore rinascimentale bruciato vivo … Continua a leggere

Quanto è difficile oggi dirsi cattolico

E’ difficile oggi dirsi “cattolico” nel momento in cui la chiesa è guidata da un uomo come Papa Francesco. A parte la capacità un po’ “populista” di presentarsi mediaticamente con il fascino della rockstar, l’attuale successore di Pietro sembra poco incline a declinare in profondità il messaggio più profondo contenuto nel Vangelo. Al contrario Papa Francesco, anziché sfidare il mondo … Continua a leggere

Carpeoro e il segreto dei Romita: nel ‘46 vinse la monarchia

Come volevasi dimostrare: Londra torna a essere bersaglio di “fuoco amico”, cioè terrorismo “false flag” targato Isis, a riprova della guerra di potere in corso tra le oligarchie internazionali, che ora usano Theresa May in funzione anti-Merkel. Gianfranco Carpeoro, autore del saggio “Dalla massoneria al terrorismo”, teme che questo “sciame” di attentati-kamikaze possa anche preparare una strage ancora più devastante: … Continua a leggere

Ma l’Ue nasce dall’Opus Dei, riciclando criminali nazifascisti

L’Opus Dei svolse un ruolo di primo piano nella costruzione europea. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, vecchi responsabili fascisti si insediarono in seno alle nuove istituzioni europee, collocati dai membri dell’“opera divina”. Durante la guerra, pur condannando l’ideologia nazista, i principali responsabili della Chiesa cattolica sostennero notevolmente i regimi fascisti, per il fatto che costituivano un baluardo alla sovversione bolscevica. … Continua a leggere

Gesù era un Pleiadiano

Finalmente il Papa lo ammette il testo e stato scritto da Peppe Pulton, noto contattista sardo, che fin dalla tenera età riceve visite interplanetarie, dalle quali apprende notizie segrete. Ha instaurato un rapporto di amore e di condivisione con i pleiadiani, i quali sovente lo riempiono di conoscenza e calore. Amore e pace dolci fratelli umani, sono Peppe Pluton, discendente … Continua a leggere

Elezioni francesi: Macron non cambia nulla. Proprio come la Le Pen

08 Maggio 2017 Scritto da  Enrico Carotenuto Finalmente è finita anche questa farsa che ha tenuto in ansia i media ed i social. Ha vinto Macron. Ha perso la Le Pen. E chi se ne frega. E’ un mese che non si parla d’altro, come se importasse qualcosa, come se cambiasse qualcosa, oltre alle apparenze. Ancora troppo pochi si rendono … Continua a leggere

IL 3° SEGRETO DI FATIMA

Introduzione Poiché il Terzo Segreto di Fatima non è stato ancora rivelato ufficialmente, a prima vista sembra ovvio che noi non possiamo conoscere nulla del suo contenuto. Questo però è esatto solo apparentemente. Perché se è vero che questo segreto di importanza vitale era assolutamente impenetrabile nel 1917, quando esso fu rivelato dalla Beata Vergine ai tre pastorelli di Aljustrel, … Continua a leggere

Papa Francesco: Gesù era un alieno

IL 25 ottobre [2016] nell’Aula Paolo VI, Papa Francesco incontra il Movimento Apostolico Schoenstatt , l’aula è gremita di fedeli, almeno 7.500 persone accorrono per salutare il Santo Padre. In questo incontro Papa Francesco come sempre, invita i fedeli nel seguire il Vangelo, di edificare una vita basata sull’amore Cristico e sull’azione. E aggiunge, il vero Cristiano deve essere da … Continua a leggere

INTERVISTA AL GESUITA. ROMA, 2001

“Molti vogliono sapere solo per curiosità […] ma dimenticano che il sapere porta con sé anche la responsabilità.” Papa Giovanni Paolo II Fulda, Germania, 1980 dal sito www.secretum-omega.com  Su gentile concessione di Cristoforo Barbato, freelancer ed autore della presente intervista. © Copyright 2000-2006 C. Barbato PREMESSA Nel 2000 lavoravo a Roma in qualità di redattore della rivista “Stargate”, dove pubblicai … Continua a leggere

Uccideteli tutti, Dio riconoscerà i suoi. E nacque la Francia

«Tuez-les tous, Dieu reconnaîtra les siens»: intanto uccideteli tutti, sarà poi Dio a riconoscere i suoi, distinguendo i fedeli dagli eretici. Frase terribile, attribuita all’abate cistercense Arnaud Amaury, legato pontificio, nel 1209 di fronte alle mura della città rivierasca di Béziers, ferocemente assediata e annientata, con lo sterminio dell’intera popolazione, nel corso della prima e unica grande crociata in terra … Continua a leggere