DIVERGENZA ITALIA

pubblicato in data 22 Giu 2017 Provo a rispondere a tutte le richieste pervenute in questa ultima settimana soprattutto in merito al recente video pubblicato sul sito di BeppeGrillo.it e relativo al mio commento al programma di politica economica del M5S. Nello specifico mi sono occupato di effettuare un commento sulla proposta di istituzione della Banca Pubblica degli Investimenti, concepita … Continua a leggere

Vaccini: cronologia di una dittatura

Marcello Pamio II – 14 giugno 2017 «Tutti i politicanti italidioti e i camici bianchi venduti al miglior offerente che vogliono imporre mediante la violenza istituzionale la vaccinazione obbligatoria, diano il buon esempio con l’inoculazione in diretta televisiva di un bel siringone di dodecavalente con richiami ogni tanto». Condivido in pieno quanto scritto da Gianni Lannes. Visto che i vaccini … Continua a leggere

Qualcosa di più di Social Media

L’imperativo di sostituire Google e Facebook Le nazioni stanno iniziando a prendere più seriamente il controllo del loro spazio d’informazione dopo che per anni hanno permesso ai giganti della tecnologia degli Stati Uniti, Google e Facebook, di monopolizzarli e sfruttarli. Il Vietnam, secondo un recente articolo di GeekTime, è l’ultimo paese che ha iniziato a fomentare alternative locali del motore … Continua a leggere

Il reddito universale per una Classe inutile

Nel futuro, Mondi virtuali potrebbero prendere il posto della religione e altri sistemi importanti costruiti per la società man mano che gli eseri umani diventano meno utili. Fotografia: Jeff J Mitchell / Getty Images La Classe inutile Il significato della vita senza lavoro e un reddito di base universale L’autore Yuval Noah Harari, è un ateo che crede di poter indovinare il futuro. … Continua a leggere

La lettera di un medico omeopata a Gramellini

di Alberto Magnetti La dottoressa Marialisa Angeli ha pubblicato una lettera in risposta all’articolo di Gramellini sul piccolo di Ancona morto per encefalite. Ritengo debba essere letta da tutti e soprattutto da Gramellini. Saint Pierre 30/maggio/2017 Caro Signor Gramellini, sono un medico di 63 anni e, da quando mi sono trasferita in Valle d’Aosta, otto anni fa, il mio quotidiano … Continua a leggere

Montagnier sui vaccini: chi è veramente “antiscientifico?”

I vari Lorenzin, Burioni e accoliti vari delle farmaceutiche ci ripetono fino alla nausea che “i vaccini sono sicuri”, e che chi lo nega ha un atteggiamento “antiscientifico”. Ma allora, che cosa facciamo di fronte ad un premio Nobel per la medicina, che dice che “le vaccinazioni di massa sono disastrose”, e che il vero atteggiamento antiscientifico è quello di … Continua a leggere

Renzi, Lorenzin e Glaxo… una storia molto sporca.

DOMANDA DA UN MILIARDO DI EURO: GLAXO + RENZI = DDL LoRENZIn? Facendo su google una ricerca con le parole GLAXO e RENZI ho trovato delle notizie molto, molto interessanti: Forse non tutti sanno che la casa famaceutica Glaxo adesso si fa chiamare GSK è che è leader mondiale della produzione di vaccini: il vaccino esavalente è una sua creazione! Questo … Continua a leggere

Nuova Via della Seta, integrazione dell’Eurasia ed emarginazione degli USA

Alessandro Lattanzio, 15/5/2017Il Presidente cinese Xi Jinping annunciava, all’inaugurazione del Forum per la cooperazione internazionale Fascia e Via di Pechino, altri 100 miliardi di yuan (14,5 miliardi di dollari) di investimenti per il Fondo Nuova Via della Seta, mentre ospitava i leader dei 110 Paesi che partecipavano al Forum sull’Iniziativa Fascia e Via di Beijing. La Cina finanzierà per 60 … Continua a leggere

Il vaccino anti-spirito… è già in circolazione?

NAMASTE’ Gentili & attenti lettori, vista l’ importanza & attualità del tema sui vaccini credo sia utile leggere cosa ha scritto 100 anni fa il grande STEINER che in molti considerano di fatto un MESSAGGERO DIVINO, questo post quindi lo dedico a tutti Voi in generale e ai GENITORI in particolare giustamente preoccupati a “conservare” la SALUTE dei propri FIGLI … Continua a leggere

INSIDE BITCOIN

Premessa: l’hanno battezzata la bolla finanziaria più eclatante nella storia del capitalismo, sto parlando della febbre dei tulipani che andò in scena nel 1637 in Olanda. Ne ha dato anche notizia Gordon Gekko (interpretato da Michael Douglas) nel sequel di Wall Street. Senza entrare troppo nei fatti storici dell’epoca, un bulbo di tulipano arrivò nel giro di qualche anno a … Continua a leggere